giovedì 29 agosto 2013

Boudicca, queen of the Iceni

Hi guys, today I'd like to show you some new pics I took inspired by the figure of queen Boudicca. That's my personal tribute to an historical figure I loved so much through these years and I've been compared to her many times due to my appearance; years ago an Irish girl used some pagan pics of mine for an article dedicate to Boudicca (or Boadicea, there are many different versions of her name). You can read the whole article here: http://writerofman.hubpages.com/hub/Queen-Boudiccas-Revolt.

A little bit of History: the action of Boudicca took place in the ancient Britain of I century AD, during the reign of Nero. At that time the isle was still called Britannia and it was under the Roman army control. The story of the revolt is really sad: Boudicca's daughters have been raped by roman soldiers and, in the end, she lost the war and poisoned herself to avoid capture. This is what historians told us. Tacitus is the main source we can use to track a portrait of this woman: she was fierce, red haired, with an impressive guttural voice. Her revolt started when the reign of Iceni, after her husband's death, was annexed to the Roman empire. Romans didn't recognize feminine heritage so the reign was considered as conquered. Boudicca protested and she was flogged while her daughters were raped. But she didn't stop. We are in 60 or 61 AD, while the roman troops led by Gaius Suetonius Paulinus were marching against the Trinovantes; the Britons marched and destroyed Camulodunum (Colchester) and Paulinus hurried to Londinium (London) to evacuate the town. When the armies of Boudicca arrived in Londinium, the town was destroyed and burned and the Legio IX Hispanica couldn't do nothing to avoid the defeat. However, Paulinus managed to regroup his forces and defeated the rebels in the battle of Watling Street (location unknown). Britan was again under Nero's control.

So, let's talk about the pics now. I always liked her figure but, as you know, my heart beats for Rome. To get a "Briton look" I used my roman cotton red dress as tunic, hiding the typical mediterranean sleeves with a long black cape. The makeup on the cheeks is black lipstick painted with fingers. I also wore a golden bracelet to get a more "royal" figure. I hope you'll like these shots as I do, I'm planning to embody other historical figures soon ;)

Pics by Lele Photography

Full size pictures on my Tumblr account!









domenica 25 agosto 2013

Recensione "Impero: viaggio nell'impero di Roma seguendo una moneta." di Alberto Angela

La fine di Agosto ormai è alle porte, e con lei anche quella dell'estate. Spero abbiate trascorso delle buone vacanze all'insegna del divertimento e del relax! Le mie sono trascorse sommersa da letture nuove oppure lasciate in arretrato da qualche tempo: per il mio 27esimo compleanno ho ricevuto in dono un eReader, e devo ammettere di essermi ricreduta al riguardo! Ero molto scettica poiché sono un amante folle dei libri cartacei (li accarezzo, li sfoglio, amo l'odore della carta ed accarezzare la copertina soprattutto se con dei caratteri in rilievo) ma mi sbagliavo. Con l'eReader sto leggendo molto di più! E' comodissimo soprattutto se si viaggia molto e non c'è molto spazio in borsa o in valigia, non avendo lo schermo retro illuminato non affatica la vista e potete utilizzarlo in piena luce, in spiaggia oppure sul terrazzo, tenendolo comodamente in grembo oppure con una mano soltanto, il che evita il fardello dei libri voluminosi che spesso ci costringono a posizioni statiche. Il mio modello non è touch screen ed è della marca Trekstor, è molto semplice da usare e ha dei comodi tasti laterali che dovete pigiare per andare avanti o indietro con la lettura; ho finalmente potuto leggere dei file pdf in tutta comodità senza dover restare per ore davanti al computer!

Uno dei vantaggi dell'eReader è anche l'acquisto di eBook a prezzo modico. Uno di quelli è proprio il libro di Alberto Angela "Impero: viaggio nell'impero di Roma seguendo una moneta". Lo volevo leggere da tempo ma il prezzo continuava ad aggirarsi attorno ai 20€ se non oltre. Amo follemente Alberto sia per il modo calmo di descrivere le cose sia per il suo (famosissimo) gesticolare: seguivo le sue trasmissioni già quand'ero bambina e lo faccio tuttora con grande interesse. Il volume è il seguito di "Una giornata nell'antica Roma" e segue i movimenti di un sesterzio coniato sotto il regno di Traiano, appassionando il lettore con spiegazioni dettagliate (in puro stile Angela) sui paesaggi e i differenti proprietari della moneta; i nomi e le situazioni raccontante sono reali e quasi sempre munite di riscontro archeologico. Una delle poche pecche del libro è lo stile narrativo, un po' troppo televisivo, ma Alberto...è Alberto. Leggere i suoi libri equivale ad ascoltare una sua trasmissione, senza dirigere gli occhi sulla televisione. Personalmente amo immaginare nella mente la sua voce, è un modo per rendere l'autore più vicino a noi. 
Il viaggio della moneta parte dal conio a Roma e tocca i vari angoli dell'impero, dalla Britannia alle legioni d'istanza in Germania, passando anche per Parigi, cambiando di volta in volta proprietari e raccontando attimi di vita differenti, dal legionario, agli schiavi, ai messaggeri. Il tutto è accompagnato da scene di vita quotidiana, descritte nel dettaglio. 

Un libro da leggere se amate l'argomento e siete alla ricerca di una lettura più leggera di un saggio e più completa di un romanzo storico. Vi avviso: il libro è molto lungo, circa 510 pagine, ma vi assicuro che scorreranno davanti ai vostri occhi in fretta. Capirete quanto il mondo romano sia più vicino a noi di quanto noi stessi riusciamo a concepirlo. 

Voto: 8/10
Edizioni Mondadori, Milano, 2012.

venerdì 16 agosto 2013

Ancient Roman Inspired Hairstyle Tutorial

Hi folks! I uploaded a new video on my Youtube channel some days ago, it's a very simple tutorial of how I do my Roman inspired hairstyles. Many girls watched and liked it, and found it quite helpful. I hope you'll like it too, even if the quality is not the best (I recorded a new one but I still have to edit it).
Take care and let me know what do you think!



Please, subscribe to my channel: http://www.youtube.com/user/DanielleGothic

lunedì 5 agosto 2013

Shooting: The Lady of Shalott

Hello guys! Last week I went to Milan to take some preraphelites shots with Fanny Photography and Art and I played the role of the Lady of Shallott. Since I simply love how Waterhouse painted her figure, I tried to look very similar to her, wearing my fantasy white dress and a golden headband. We could find the wooden ship but I think the picture is really close to what the painting represents.

The Lady of Shalott

Links:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...